Quali materiali per il pouf

0
576
poltrone a sacco fantasy

Stoffa o ecopelle? Tessuto sintetico o cotone? Ecco quali sono i materiali ottimali per l’esterno di un pouf.

avalon_pouf_poltrona_sacco_star_tessuto_tecnico_jive_5
Quando si sceglie un pouf per la propria casa, ci sono sempre delle istanze da vagliare: colore, grandezza e materiale esterno sono le prime tra queste istanze. Vogliamo focalizzarci sul materiale: non tutti i materiali sono adatti a tutti, per esempio la stoffa è sconsigliabile per coloro che possiedono animali, perché molte stoffe rischiano di essere una calamita per il pelo del vostro amico a quattro zampe.
Inoltre, è meglio preferire un tessuto sintetico o misto sintetico per l’esterno: il cotone può restringersi durante il lavaggio e questo significa che non riuscirete più a infilare il pouf nel suo involucro esterno.
Come va con la pelle? La pelle è bella, ma delicata e antiecologica. Quanti di noi indossano jeans? Sul retro dei jeans ci sono spesso quelle borchiette sulle tasche: sedendosi sulla pelle le borchie possono lasciare delle strisce davvero antiestetiche. Inoltre, la pelle richiede l’uccisione di animali e questo non è affatto un bene.
Meglio l’ecopelle, intanto perché è cruelty free, poi inoltre esistono differenti tipi di ecopelle, antimacchia per i distratti, ecopelle che riesce a tenere lontano il pelo degli animali e così via. Basta scegliere quella che fa al caso proprio.